Associazione Culturale Emozionambiente: Escursioni e Trekking - Educazione Ambientale - Campi Estivi per bambini e ragazzi

Le nostre guide

Tiffany Morescalchi:
Sono nata e cresciuta in un campeggio. Europa e Macchia Lucchese sono state subito la mia casa.
Ho raccolto tante impressioni da diversi 'percorsi' di studio ed esperienze. Ho una bambina e grazie a lei riesco a spiegare e raccontare le cose in modo semplice e fantasioso, come lo sono le fiabe. Sono arrivata di sentiero in sentiero nella luminosa radura dell'Educazione Ambientale, insieme ai compagni di cammino e di avventura; con loro nel 2008 è nata Emozionambiente.
Alla scuola primaria di Bozzano ho trovato i 'Sentieri del domani' e il 'Senza Zaino'....sono capitata proprio nel posto giusto, eh?!
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cell: 339 1990425

Simonetta Biagi:
La natura nutre da sempre il mio spirito curioso e poliedrico. Amo sentire la natura nell'argilla che modello, studiarla con matite e colori. Accompagno da molti anni studenti stranieri alla scoperta delle nostre splendide montagne e da insegnante precaria nella scuola primaria cerco di stimolare bellezza, rispetto e amore.
Come il piccolo colibrì in volo con una minuscola goccia d'acqua nel becco, verso un grande incendio nella foresta, sento forte il motto: io faccio la mia parte!
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cell: 329 4932189

Diego Del Frate:
Amo camminare nei boschi perché mi incuriosiscono le cose che vedo, gli odori che respiro, i diversi tipi di terreno che sento sotto i piedi e sapere come viveva una volta la gente, come lavorava, viveva e mangiava...ecco, la storia del cibo mi affascina, come il cibo stesso del resto, infatti i malvagi dicono che vado in montagna per smaltire le piattate di tordelli. Ma non è mica vero!
I malvagi dei miei soci, ovviamente!
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cell: 320 5620669

Bartolomeo Puccetti:
Divento guida ambientale escursionistica quasi per caso. Di ritorno dal solito imbarco, dopo anni di navigazione, nel 2007 decido di lanciarmi in questa nuova avventura. Grande amante delle montagne e della natura in generale, metto a frutto gli studi classici per approfondire la mitologia, la storia e le tradizioni del territorio. Mi appassiono in particolare alle leggende che adoro raccontare a bambini e ragazzi (ma anche agli adulti) in escursione o la sera intorno al fuoco. Ogni tanto sparisco per andare in cerca di luoghi magici, di castelli abbandonati abitati solo da fantasmi e di tesori nascosti custoditi dalle creature più strane. Quando ritorno non sono più lo stesso di prima.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cell: 329 3618235

Cinzia Bertuccelli
Camminare​ insieme​ ad altri per un tratto del nostro percorso e ​scambiar​e​ emozioni e conoscenze penso sia il modo migliore di affrontare la vita. ​
Ecco qui qualche traccia del mio sentiero.​ ​Sono cresciuta nella campagna che si trova tra le Alpi Apuane e il Mare, i miei sogni di bambina erano di poter stare all'aria aperta, di ballare facendo acrobazie e di non crescere ma​i e a volte, come ben saprete, i sogni si avverano.
Il lavoro di guida, che in realtà è più una passione, mi permette di stare in mezzo alla natura, di continuare a giocare con i bambini, di viaggiare, di aggiornarmi​ nella formazione scoprendo sempre nuove storie e culture.​
Lo sport che ho scelto di praticare, il surf da onda, è legato a un elemento naturale, il mare, e ai miei viaggi​. C​ome hobby intreccio le erbe selvatiche e collaboro a eventi di Land Art.
Nel tempo ho imparato anche che il sentimento di empatia per gli altri e per la Natura​,​​ che mi ha sempre accompagnato​,​ andava difeso e per questo mi dedico da molti anni a collaborare attivamente con associazioni ambientaliste​ contro l'inquinamento e ​per aiutare ​gli animali selvatici in difficoltà​. ​Siamo noi che apparteniamo alla Natura e non viceversa.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cell: 347 7633746